Gli africani di Rosarno a Roma. “Dateci il permesso di soggiorno”

Gli africani di Rosarno a Roma. “Dateci il permesso di soggiorno”

“I mandarini e le olive non cadono dal cielo. Sono delle mani che li raccolgono”: è un brano del documento letto da uno dei circa quaranta immigrati provenienti da Rosarno che dal 10 gennaio vivono dormendo all’addiaccio nella Capitale. Gli immigrati, che hanno costituito “l’assemblea dei lavoratori africani di Rosarno”, hanno presentato in piazza S.Marco le loro richieste tra cui quella del permesso di soggiorno. Il 1° marzo manifestazione nazionale a Roma
VIDEO: Gli immigrati in piazza

3 thoughts on “Gli africani di Rosarno a Roma. “Dateci il permesso di soggiorno”

  1. Gentile e brava Giulia,
    la vicenda dei lavoratori di Rosarno – primo esempio in Italia di ribellione contro nuove forme di schiavismo, è tutt’altro che finita e francamente non è detto che finisca bene.

    Purtroppo le istituzioni non hanno fatto alcun passo e solo la solidarietà diretta e concreta sta evitando che queste persone finiscano sulla strada o in giri loschi.

    Se vuoi puoi seguire quello che accade sul sito che ti ho segnalato dove l’Osservatorio antirazzista del Pigneto registra e comunica quello che accade.

    Auguri a te. Em

    1. So che non è finito nulla. Anzi, ti dirò di più. Credo che quegli episodi siano solo l’inizio, di un percorso di auto organizzazione degli immigrati. Gli unici ad aver dato vita a una manifestazione di protesta spontanea. Per dirla con le parole di un amico giornalista e scrittore, “loro sono lunica vera antimafia”. Grazie, Emanuele, per la segnalazione. Seguirò l’osservatorio.

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...